Tarp on shingle roof

Preparati - 9 consigli su come installare le tegole bituminose durante questa difficile stagione.

Come installare un tetto di scandole bituminose durante le stagioni di pioggia e tempesta?

Hai in programma di installare un tetto in tegole canadesi su un nuovo progetto, ma potrebbe arrivare presto il maltempo? O vuoi ristrutturare un tetto in tegole bituminose esistente, ma hai paura che si verifichi una tempesta prima che il tetto sia coperto? Non c'è bisogno di preoccuparsi! Se prendi le giuste precauzioni, puoi installare in sicurezza un tetto in tegole canadesi anche in caso di maltempo.

1. Controlla le previsioni del tempo e pianifica il lavoro di conseguenza

Le previsioni del tempo sono disponibili su vari canali media (televisione, internet, applicazioni mobili ecc. ...) e sono sempre utili durante il rifacimento o l'installazione di un nuovo tetto. Controlla sempre le previsioni per le prossime ore prima di iniziare il lavoro. Se le previsioni del tempo sono sfavorevoli, rimanda il tuo progetto di copertura a un altro giorno quando si prevede che il tempo sarà più bello. Alcune eccellenti applicazioni per le previsioni meteorologiche sono ad es. www.windy.tvwww.weatherpro.eu  e www.accuweather.com.

2. Non iniziare a posare le tegole canadesi quando piove

Quando inizia a piovere durante l'installazione sul tetto, si consiglia sempre di interrompere l'installazione e di coprire temporaneamente il tetto. Se il tetto non è coperto correttamente, ci sarà il rischio di perdite dal supporto di legno o in altre parti del tetto e/o dell'edificio. Durante un acquazzone anche il tetto diventa scivoloso, il che può causare condizioni pericolose per l’applicatore. Quindi coprite il tetto e aspettate che la pioggia sia finita.

3. Pioggia improvvisa durante il rifacimento del tetto in tegole canadesi – cosa fare?

Quando stai ristrutturando il tetto di una casa abitata, devi essere preparato a un improvviso cambiamento del tempo come un temporale o una pioggia. Se l'acqua piovana penetra all'interno della casa, il soffitto in cartongesso o l'isolamento possono essere gravemente danneggiati. Gli applicatori professionisti del settore sono molto spesso assicurati contro questi rischi, ma è meglio prevenire qualsiasi potenziale danno che risolvere i problemi. La ristrutturazione di un grande tetto può richiedere diversi giorni e, a volte, potrebbe essere abbastanza difficile attendere diversi giorni di bel tempo consecutivi. Ecco perché è una buona idea aprire solo una piccola parte o un lato del tetto, in modo che possa essere facilmente protetta dalla pioggia. Se rimuovi una vecchia copertura dal tetto e il supporto di legno è esposto, dovresti sempre cercare di finire questa parte del lavoro il prima possibile e coprire il supporto di legno con un sottostrato

Il sottostrato è una parte cruciale della costruzione del tetto.

Previene le perdite in casa e protegge il supporto di legno (OSB o perline) dal bagnarsi. Un supporto di legno bagnato può torcersi e deformare la struttura del tetto quando si asciuga, provocando la flessione delle tegole. Pertanto, se il supporto non è coperto da un sottostrato, suggeriamo di coprire temporaneamente il tetto con un telo in caso di pioggia improvvisa. I teli devono essere posati in modo che l'acqua scorra dall'alto verso il basso senza il rischio di infiltrarsi nel tetto scoperto. Carica il telo con dei pesi. Alcuni teli hanno occhiellature sui bordi dove è possibile appendere i pesi (ad esempio bottiglie in PET piene). I pacchi di tegole possono essere posizionati sui lati del telo per proteggerlo dal vento che lo solleva. In alternativa è possibile fissare dei listelli sui bordi inferiori del tetto e caricarli con i pacchi. Funzionerà come una zavorra e impedirà al telo di sollevarsi. Non appena smette di piovere, rimuovere il telo e lasciare asciugare le parti bagnate del supporto in legno e successivamente iniziare la posa del sottostrato.

4. Devo proteggere il tetto quando è coperto solo da un sottostrato?

La parte del tetto coperta da un sottostrato non necessita più di un ulteriore protezione dalla pioggia. Il sottostrato proteggerà la copertura del tetto prima dell’installazione delle tegole. Tuttavia, è sempre meglio installare le tegole sul sottostrato IKO il prima possibile. Non lasciare il sottostrato scoperto sul tetto per più di 3 settimane. Il tessuto non tessuto superiore non è resistente ai raggi UV e può staccarsi se esposto al sole. Questo tessuto staccato non influenza l'impermeabilità della membrana, ma non è esteticamente gradevole. Se la parte superiore del sottostrato è bagnata a causa della pioggia, si consiglia di attendere un po’ ', in modo che l'umidità possa evaporare. L'umidità intrappolata può causare alcuni difetti occulti sul materiale di copertura come deformazioni o increspature e può anche sollevare le tegole, ecc. Ovviamente, se hai coperto il sottostrato con un telo durante la pioggia, puoi continuare l’installazione delle tegole canadesi immediatamente dopo il temporale e non devi aspettare che il tessuto si asciughi.

5. Devo proteggere i pacchi di tegola senza imballo dalla pioggia?

Le tegole sul tetto saranno esposte a tutte le condizioni meteorologiche estreme. Pertanto, non è necessario proteggerli dalla pioggia se sono ancora negli imballaggi. Tuttavia, consigliamo di proteggere i pacchi dalla luce solare diretta per evitare che le tegole si attacchino tra loro nella confezione. Inoltre, non accumulare tegole l'una sull'altra per evitare possibili danni. Assicurati che le tegole siano asciutte prima di installarle in modo che si attacchino alla superficie del tetto immediatamente dopo l'installazione. Se le tegole sono bagnate, lasciarle asciugare prima dell'installazione.

6. Pioggia improvvisa e installazione delle tegole su un tetto Nuovo – Cosa puoi fare?

Quando si costruisce una nuova struttura a guscio composta da due strati, è necessario installare una membrana traspirante sulle travi. In questo modo, la struttura del tetto, l'isolamento e i muri sono tutti protetti dalla penetrazione dell'acqua. Per un tetto in tegole canadesi, un supporto di legno deve essere installato sulla parte superiore delle travi. Poiché il supporto in legno, in OSB o perline deve rimanere asciutto, è necessario installare immediatamente il sottostrato per evitare problemi di instabilità. Se non hai il tempo per farlo, devi coprire la superficie con un telo impermeabile.

7. Pioggia improvvisa durante l’installazione di un pergolato, una casetta da giardino o un garage – Cosa puoi fare?

Quando piove durante l'installazione delle tegole su tetti di piccola dimensione, è necessario seguire la stessa procedura dei tetti più grandi. Quindi in caso di pioggia, proteggere temporaneamente il tetto. Questi tetti sono spesso meno complicati e quindi più facili da proteggere. Basta stringere un telo sul tetto in modo che il vento non soffi l'acqua al di sotto di esso. Una volta che la pioggia è passata e il supporto di legno è asciutto, è possibile continuare con l'installazione.

8. Quale telo utilizzare?

Teli o teli cerati sono realizzati in plastica. Sono impermeabili e venduti in varie dimensioni. Hanno occhiellature attorno al loro perimetro per facilitare il fissaggio don corde o pesi. Puoi acquistarli online, in qualsiasi fai-da-te oppure in una ferramenta.

E per concludere, ecco alcuni suggerimenti extra su come essere preparati durante la stagione delle piogge e temporali:

  1. Scegli il telo giusto – Non risparmiare sulla qualità del telo. Il telo deve essere durevole, impermeabile e resistente ai raggi UV per lungo tempo.
  2. Pensa alle dimensioni del telo – Questo dipende dall’area del tetto esposto e che necessita di protezione. Il telo deve essere sovradimensionato per tener conto della sovrapposizione sui lati e sui bordi dell’impalcato del tetto. Potrebbero essere necessari due o tre teli.
  3. Preparati, dispone una scorta di listelli, viti, avvitatore e alcuni pesi – Come pesi puoi utilizzare i pacchi di tegole interi o alcune tegole non imballate.
  4. Installare il telo – Fissare prima un lato e assicurarsi che il telo sia rivolto verso l’alto. Tirare forte e rimuovere eventuali pieghe. A questo punto metti dei pacchi all’estremità e fissali con listelli e viti.
  5. Nastro adesivo argentato a forte tenuta – Se il telo viene perforato per qualsiasi ragione si ripara col nastro nella parte inferiore.
  6. Coprire il sottostrato con il telo – Quando si lascia il cantiere, coprire il sottostrato con un telo per proteggerlo dall’umidità. La mattina successiva puoi iniziare ad installare le tegole immediatamente su un sottostrato asciutto e privo di pieghe.

In che modo I professionisti del tetto gestiscono situazioni meteorologiche estreme durante l’applicazione:

Ogni applicatore ha i suoi trucchi su come proteggere il tetto dalla pioggia improvvisa. Per le località vicine al mare o all'oceano, gli acquazzoni sono molto comuni durante tutto l'anno. I professionisti non possono aspettare troppo a lungo per un periodo di siccità, quindi costruiscono una sovrastruttura o un tetto temporaneo sopra l'area di lavoro per poter continuare a lavorare mentre piove.

Molti applicatori responsabili sono preparati per tutte queste situazioni di emergenza, ma è anche utile avere un'assicurazione di responsabilità per loro. In quanto professionisti impegnati, devono essere assicurati in modo che possano concentrarsi sul proprio lavoro con la certezza di una solida copertura alle spalle.

 

Quindi non esitate a iniziare la ristrutturazione o il nuovo progetto se c'è qualche pioggia in vista. Prendete le giuste precauzioni e sarete in grado di svolgere molto lavoro in modo sicuro!

 

Articoli del Blog correlati

Armourbase Pro installation

SOTTOSTRATO ARMOURBASE PRO IKO

IKO Armourbase PRO is the favorite underlayment amongst roofers
30 x 1 m
Armourbase Pro Plus Underlayment

SOTTOSTRATO ARMOURBASE PRO PLUS IKO

Underlayment with self-adhesive overlaps
30 x 1 m