COME VENGONO PRODOTTE LE TEGOLE?

La produzione delle tegole avviene secondo un processo continuo:

  1. Rotoli di fibra di vetro di grandi dimensioni vengono alimentati in un essiccatore rotante, che funge da accumulatore. Le fibre di vetro avanzano quindi verso la stazione di rivestimento.
     
  2. Nella stazione di rivestimento, uno strato di bitume viene applicato alla superficie superiore e inferiore della membrana. Vengono quindi  aggiunti degli stabilizzanti minerali al rivestimento al fine di aumentare la resistenza al fuoco e agli agenti atmosferici.
     
  3. Successivamente, vengono applicati dei granuli alla superficie superiore del rivestimento. I granuli sono costituiti da piccoli pezzi di pietra frantumata e colorata con un procedimento ceramico; i granuli conferiscono colore alle tegole canadesi, ma soprattutto proteggono il rivestimento dai raggi ultravioletti.
     
  4. Successivamente, viene applicato un rivestimento anti-aderente alla superficie inferiore della tegola per impedire che quest’ultima rimanga incollata alla macchina e alle altre tegole canadesi durante l'imballaggio.
    Inoltre, la parte posteriore della membrana viene rivestita con un nastro di plastica per impedire alle strisce adesive di rimanere incollate alle tegole vicine all’interno della confezione.
     
  5. I granuli vengono quindi pressati sul rivestimento superficiale.
     
  6. In seguito al raffreddamento della membrana, vengono applicate le strisce adesive. Queste ultime consentono l’incollaggio di ogni tegola canadese a quella soprastante, evitando così il sollevamento causato dal vento.
     
  7. La membrana così ottenuta viene quindi misurata e suddivisa in tegole.
     
  8. 1.       Le tegole canadesi vengono infine imballate e ogni confezione viene immagazzinata in attesa della spedizione ai rivenditori.

Siete professionisti e volete assistere in prima persona al processo di produzione? Contattateci subito per concordare una visita presso lo stabilimento.